1° Camp Terra d’Egnazia “Territorio e Cittadinanza”

Il 21 e 22 settembre prossimi si terrà il 1° Camp Terra d’Egnazia “Territorio e Cittadinanza”, promossa dall’Associazione Terra d’Egnazia.
Il Programma:

Perché è importante partecipare al I° Camp?

Il tema trattato è quello sul dovere alla partecipazione attiva alle dinamiche di trasformazione della nostra città e del nostro territorio. Troppo spesso accade di trovarci davanti una realtà che solo in pochi hanno deciso per noi. Dobbiamo interessarci di più della città e del territorio. Non possiamo fare decidere a chi non conosce il significato di parole quali: bene comune e bellezza.
Le associazioni ed i movimenti hanno il compito di sensibilizzare anche in questa direzione. “Bisognerebbe ricordare alla gente che cosa è la bellezza, aiutarla a riconoscerla, a difenderla…” (dal film: I cento passi).
Il paesaggio deve diventare un tema politico di interesse generale, poiché contribuisce in modo molto rilevante al benessere dei cittadini europei che non possono più accettare di ‘subire i loro paesaggi’, quale risultato di evoluzioni tecniche ed economiche decise senza di loro. Il paesaggio è una questione che interessa tutti i cittadini e deve venir trattato in modo democratico, soprattutto a livello locale e regionale.” (Convenzione Europea del paesaggio-Relazione esplicativa, punto 23).

I commenti sono chiusi.