I Luoghi

Immagine

Contrade   –   Periferia   –   Centro storico

Decongestionare il borgo medievale distribuendo la pressione turistica anche sul borgo ottocentesco.

Rendere pedonale piazza Vittorio Emanuele II e corso Umberto I per consentire l’utilizzazione commerciale degli spazi pubblici esterni, rilanciando l’economia della zona “murattiana”.

Qualificare l’ospitalità turistica, rispettando i bisogni dei residenti e tutelando gli esercenti che garantiscono con le loro attività: qualità dei prodotti e trasparenza aziendale, rispetto per gli avventori e per i luoghi pubblici adiacenti.

Realizzare luoghi di decentramento, promozione e sviluppo: edifici pubblici, nelle contrade e nei quartieri più popolosi, gestiti da un’associazione o comitati, che garantiscano servizi al cittadino.

Il saluto del Movimento al Congresso del Partito Democratico

Domenica 3 novembre 2013, Palazzo S.Martino

Manisporche saluta con affetto e interesse l’apertura di questo congresso del PD monopolitano.

Manisporche affonda le proprie radici nel movimento per le battaglie civili in difesa dei grandi principi costituzionali, per le battaglie culturali sui progetti di ampio respiro territoriale e ambientale, per le battaglie politiche legate al radicalismo ideale, prima che ideologico, della migliore tradizione socialista mondiale.

Manisporche si sforza di dare il suo contributo al processo di democrazia partecipata e di riaffermazione di un’etica condivisa, ma soprattutto al rilancio di una politica a sostegno dei deboli, dell’interesse pubblico e del Bene Comune.

Non abbiamo volutamente creato una forza politica alternativa ma come tanti italiani che sostengono in varie forme il pensiero progressista nel nostro Paese attendiamo e auspichiamo che il partito storicamente erede di tale tradizione, torni finalmente a rappresentare queste istanze superando il personalismo, il poterismo, l’inseguimento inconsulto della governabilità tout court, che sta caratterizzando la storia attuale del Partito Democratico.

Questo è il nostro più sincero e fraterno augurio e impegno:
togliete dal vostro interno la zavorra politica e umana che vi rende deboli dentro e troverete in tanti di noi il sostegno attivo per essere davvero forti dentro e fuori.

Il video: https://www.facebook.com/photo.php?v=230055783826276

Lella Leoci

Una differenziata differente per rifiuti zero

Carissimi
Partecipiamo in tanti a questo incontro per vedere di persona cosa si può realizzare quando si lavora insieme, col solo obiettivo di contribuire al Bene Comune, della città e del territorio.
Durante la conferenza stampa sara’ distribuita copia della proposta progettuale sui principi e i criteri del nuovo Piano Rifiuti.
E’ l’inizio di un confronto aperto, che auspichiamo proficuo, su un tema culturalmente ed economicamente significativo per tutti i cittadini, nella speranza di cambiare definitivamente questa brutta pagina della nostra storia locale.
Un nuovo Centrosinistra per una nuova Monopoli

CONFERENZA STAMPA

UNA DIFFERENZIATA DIFFERENTE PER “RIFIUTI ZERO”

Proposte delle forze politiche del centrosinistra per un Piano che miri a
“Rifiuti Zero” con un reale risparmio per i Cittadini

Lunedì 7 ottobre 2013, alle ore 19.30

presso la Sala Convegni
della Parrocchia Maria SS. del Carmine
in via Orto Carmine

ALL’INCONTRO
SONO INVITATE TUTTE LE TESTATE GIORNALISTICHE
È APERTO A TUTTE LE ASSOCIAZIONI I MOVIMENTI I COMITATI E I CITTADINI

Intervento del rappresentante di Manisporche sulle Linee Programmatiche di Mandato del Sindaco

“Presidente, Sindaco e Assessori, Consiglieri e Cittadini,
noi riteniamo che la definizione delle Linee Programmatiche rappresenti uno dei momenti più importanti dell’intera Consiliatura. Per questo ci sentiamo oltremodo feriti dalle parole vuote e dalle finte proposte avanzate strumentalmente nei giorni scorsi.

Signor Sindaco, noi ci avevamo creduto. Continua a leggere